Definizione: I titoli detenuti fino a scadenza sono investimenti che il management intende conservare per tutta la durata dell’investimento e non vendere prima che maturino o scadano.

Cosa significano i titoli detenuti fino a scadenza?

Quando una società acquista azioni o titoli di debito come investimenti, ci sono diversi modi per contabilizzarli a seconda del tipo di sicurezza che sono. I contabili non distinguono realmente tra titoli di debito e titoli azionari per le classificazioni degli investimenti, ad eccezione dei titoli detenuti fino a scadenza.

Tutti i titoli sono semplicemente considerati investimenti. I commercialisti distinguono tra gli investimenti in base a ciò che la gestione prevede di fare con gli investimenti. Esistono tre diverse categorie di investimenti in base alle capacità e alle intenzioni del management: trading, disponibili per la vendita e detenuti fino alla scadenza.

Si noti che la gestione non può semplicemente voler fare qualcosa con una sicurezza. Essi devono effettivamente avere la capacità di agire sulle loro intenzioni. In altre parole, se la gestione afferma di voler vendere le proprie azioni, deve effettivamente avere il mercato e la capacità di venderle per classificare le azioni come trading.

Esempio

I titoli di negoziazione e disponibili per la vendita sono titoli di debito o di azioni che la direzione intende vendere o negoziare in futuro. I titoli detenuti fino a scadenza, invece, sono solo titoli di debito. Questo perché i titoli azionari non hanno una data di scadenza. Le scorte non maturano. Titoli di debito come obbligazioni maturano ad un certo punto in futuro. Un titolo held to maturity è un titolo di debito che la gestione intende mantenere sotto matura. In altre parole, se una società acquista un legame di 10 anni e la gestione intende tenerlo per 10 anni, questo legame sarebbe classificato come una tenuta a scadenza di sicurezza.

I titoli detenuti fino a scadenza sono segnalati come attività a lungo termine al costo ammortizzato a meno che non maturino entro un anno. Se la data di scadenza è inferiore o uguale a un anno, i titoli detenuti fino a scadenza sono segnalati come attività correnti.

Posted on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.