Il nuovo pilota 2019 di Honda sfoggia un lifting più robusto che invia un segnale Bat per evocare mamme senza paura: vado fuori strada.

Il crossover rimarrà un punto fermo nella linea di drop-off della scuola, ma la casa automobilistica sta anche cercando di allineare il suo pilota rinfrescato con lo stile di vita avventuroso della famiglia moderna di oggi.

In un recente viaggio a Westlake Village, una parte della contea occidentale di Los Angeles vestita di dolci colline e grandi proprietà, il pilota ha flesso i muscoli su un percorso tecnico fuoristrada nel mezzo di un vigneto.

L’esercizio era pensato per mettere in luce le capacità trascurate in passato dalle mamme a caccia di una terza fila e di ampi portabicchieri.

Il percorso è iniziato piccolo, con piccoli dossi e rocce ma si è rapidamente evoluto in una miscela di divots, massi e una pendenza così grave che non era immediatamente evidente che il pilota avrebbe raggiunto la cima senza capovolgersi.

Tuttavia, il pilota ha mantenuto la trazione. Il grado ripido non era un problema. In salita, la funzione Hill Hold del veicolo lo manteneva in posizione senza pressione sul pedale del freno. Il sistema impedisce al pilota di scivolare nella transizione dal gas al freno.

Durante la scansione su un giardino roccioso ha dimostrato impressionante corsa sospensione. Scanalature profonde rivestite con cumuli 5 piedi di sporco imballato inviato una ruota da terra. Il veicolo ha superato l’ostacolo, mostrando un mix di potenza della trazione integrale e sicura articolazione dell’asse.

Il pilota testato era il top Elite trim con un motore V6 da 3,5 litri, che è di serie su tutti i livelli di allestimento. Un cambio automatico a nove marce appena sintonizzato è esclusivo per l’Elite e disponibile sui modelli Touring. Gli altri trim-LX, EX, EX-L-sono dotati di un automatico a sei velocità. La trazione integrale è di serie sull’Elite e disponibile sugli altri trim. Tutti i piloti fanno 280 cavalli e 262 libbra-piedi di coppia.

I cambiamenti di stile per il pilota 2019 sono anche pensati per rappresentare le costolette off-road del crossover. Il frontale sfoggia ancora un frontale inclinato simile a un minivan, ma il cappuccio cesellato offre un aspetto più nitido rispetto alle versioni precedenti. La griglia incorpora una fascia cromata che si estende verso l’esterno alle luci. Un nuovo metallo “skid guarnire” accessorizza la parte inferiore del paraurti.

Le modifiche al posteriore del pilota sono più evidenti. È più boxier, cercando di emulare una robusta silhouette body-on-frame. Un altro dettaglio in metallo evidenzia l’area skid. C’è uno stile speciale per le ruote da 18 pollici che vengono con le tre finiture inferiori e un design aggressivo da 20 pollici per il Touring e l’Elite.

Lo stile più “aerodinamico” del pilota di terza generazione è un risultato parziale di idee sbagliate dei consumatori in materia di efficienza del carburante, secondo Davis Adams, un portavoce di Honda.

  • honda-pilot6
    Il nuovo crossover Honda Pilot 2019. (Tutte le foto: Honda)
  • honda-pilota
  • honda-pilot2
  • honda-pilot3
  • honda-pilot8
  • honda-pilot9
  • honda-pilot11
  • honda-pilot13
  • `honda-pilot10
  • honda-pilot12
  • honda-pilot7
  • honda-pilot4
  • honda-pilot5
  • Il nuovo 2019 Honda Pilot Crossover. (Tutte le foto: Honda)

Indietro quando grandi Suv come l’Hummer H2 — venduto da General Motors tra il 2002 e il 2009, sono stati popolari, i consumatori proiettata a gas ad alto consumo giudizi sul Pilota, soprattutto dopo che i prezzi del gas ha raggiunto livelli record durante la crisi energetica del 2007.

Il pilota ha debuttato il suo corpo più boxier nel 2009, ma la domanda di “crossover a sorseggiare carburante” ha guidato i cambiamenti di progettazione che si sono manifestati nel 2016 quando l’attuale gen è stata lanciata con una nuova forma, ha detto Adams.

Ma l’efficienza del carburante sul pilota è rimasta costante. I tassi di Environmental Protection Agency trim con il sei velocità fino a 19 mpg in città, 27 mpg in autostrada e 22 mpg combinati. I modelli con la nove velocità possono raggiungere 20 mpg city, 27 mpg highway e 23 mpg combinati. I modelli con AWD hanno valutazioni leggermente inferiori.

Standard sui trim AWD è il sistema di gestione della coppia variabile del pilota. La tecnologia brillava su una strada di montagna con l’acceleratore premuto leggermente in direzione di una curva. Il pilota si è tirato attraverso la curva con potenza. È una sensazione sottile, per lo più sentita attraverso il volante, ma abbastanza per immaginare perché sarebbe un aiuto in caso di pioggia o neve.

I trim con la trasmissione a nove velocità hanno diverse modalità di guida per neve, sabbia e fango. Il pilota ha fatto il meglio in modalità sabbia sul percorso off-road. La nuova messa a punto della trasmissione consentirà al pilota di iniziare in seconda marcia quando è in modalità neve per un lancio più fluido (e quando è in auto con acceleratore da leggero a moderato).

Ma non temere, il pilota 2019 vanta ancora i must-have dei genitori. Per il 2019, Cabin Talk è disponibile sul modello EX e di serie sulle EX-L, Touring ed Elite dotate di tecnologia. E ‘ un citofono che permette al cockpit di comunicare con i piloti del sedile posteriore. Simile al modo in cui i piloti di aerei si rivolgono ai passeggeri, CabinTalk mette in pausa gli schermi e disattiva gli altoparlanti o le cuffie collegate al sistema di intrattenimento posteriore.

Una nuovissima funzionalità chiamata CabinControl consente inoltre ai passeggeri di controllare il sistema audio, il sistema di intrattenimento posteriore e il clima posteriore tramite iPhone o Android. Un touchscreen da 8 pollici aggiornato per rispondere a gesti simili a smartphone-tap, swipe, pinch — è disponibile in finiture EX e superiori. Honda ha aggiunto un controllo del volume a pulsante rigido basato sul feedback dei clienti, sostituendo un ingombrante controllo del volume digitale. L’infotainment è anche compatibile con Apple CarPlay e Android Auto.

Il sistema di intrattenimento posteriore — una delizia per i lunghi viaggi su strada con kiddos antsy — ha uno schermo da 10,2 pollici montato a soffitto che riproduce CD, DVD e dischi Blu-ray. Touring e Elite trim ottenere un hotspot Wi-Fi che collega fino a sette dispositivi.

Honda ci ha sorpreso quando ha impostato un percorso off-road super tecnico per il suo pilota. Nonostante la sua reputazione morbida, il SUV ha eseguito senza errori su tre giri diversi. Fatto divertente: questo è un pilota di fabbrica & non ha modifiche off-road. #trucksdotcom

Un post condiviso da Camion.com (@trucksdotcom) il 17 agosto 2018 alle 11: 59 PDT

Una fonte di alimentazione da 115 volt e porte HDMI e USB situate sulla console posteriore supporteranno vari dispositivi di streaming e gioco e ci sono cuffie wireless per tenere sotto controllo il rumore.

Importanti anche su qualsiasi adventure mobile sono i sedili in pelle, di serie sul rivestimento EX-L e sopra (L sta per “pelle”). Lo spazio di carico è adeguato – ci sono 18 piedi cubici dietro il banco di terza fila pieghevole 60/40. Ford Explorer e Volkswagen Atlas hanno più di 20 piedi cubi. Chevrolet Traverse ha 23.

Piegare la terza fila crea 56 piedi cubi per lo stoccaggio. Explorer ha solo 44 piedi cubi dietro la seconda fila; Atlas e Traverse hanno rispettivamente 56 e 58 piedi cubi.

I prezzi per il pilota Honda 2019 partono da $31,450 incluse le tasse di destinazione. Questo include Honda Sensing, una suite di funzioni di sicurezza avanzate ora standard su tutta la linea. Il pacchetto tech include il centraggio della corsia, il cruise control adattivo, la frenata automatica e la mitigazione della partenza della strada, che regola lo sterzo e la frenata se il veicolo si muove dalle corsie rilevate senza segnalazione. Il monitoraggio blind-spot è standard su tutti i trim ma la base LX.

Il trim EX-L ha costituito oltre la metà delle vendite pilota dello scorso anno e ha un prezzo da $38.755. Il prezzo al dettaglio suggerito da Honda per l’assetto medio-stradale con sistema di navigazione e intrattenimento posteriore è di destination 40.755 con destinazione. Inoltre è dotato di un moonroof e portellone posteriore di potenza.

Touring aggiunge il nove velocità, un sistema audio a 10 altoparlanti e connettività 4G LTE per $43.515. Il top trim, Elite, che aggiunge smartphone wireless di ricarica, power-pieghevole specchietti laterali (entrambe le nuove funzionalità per pilotare), sedili anteriori riscaldati e raffreddati e tergicristalli rain-sensing, costa destination 49.015 compresa la destinazione.

L’unico aspetto negativo di splurging sull’Elite è che viene fornito solo con le sedie del capitano di seconda fila; non c’è possibilità di spremere un ottavo passeggero. Ma con AWD standard, ruote da 20 pollici e abbastanza fuoristrada per la maggior parte delle famiglie, chi ha bisogno del peso aggiunto?

Nota del redattore: Per facilitare questo rapporto, Trucks.com ha partecipato a un evento in cui American Honda Motor Co. hosted viaggi e alloggio.

continua a Leggere: Rack in Aumento le Vendite salgono del Camion

Saperne di più circa le Specifiche & Prezzi

Ricerca

Selezionare un modello
Vai

Posted on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.