Da Meghan O’Keefe

22 gennaio 2020 // 11:00

Hugh Laurie in Viale 5

Foto: HBO

HBO nuova commedia Avenue 5 segue uno spazio di crociera che è stato sbalzato fuori corso e a destra la linea di pericolo. Ad amplificare l’ansia dilagante a bordo è la rapida realizzazione che il capitano della nave Ryan Clark (Hugh Laurie) non è un eroe spaziale americano, ma un nevrotico attore britannico mascherato da esperto. È una presunzione che, come ha detto il creatore di Avenue 5 Armando Iannucci a Decider a Winter 2020 TCA, è destinato “a distorcere l’ansia un po’ di più ogni settimana, quindi ad un certo punto, sta per scoppiare.”

Tuttavia, gli accenti mutevoli di Ryan sono qualcosa di uno scherzo interno in sé e per sé. Per oltre 15 anni, il pubblico americano ha conosciuto Hugh Laurie come omonimo House M. D., un medico americano crotchety cui arroganza solo lo aiuta a risolvere i casi più terribili gettato la sua strada. Laurie affondato così completamente nel ruolo che molti spettatori sono rimasti sbalorditi nell’apprendere che Hugh Laurie stesso non è un eroico leader americano, ma un attore britannico, meglio conosciuto nel suo paese per le sue braciole comiche demenziali.

“In realtà quando stavamo parlando di questo, abbiamo pensato perché non amalgamare i due: tipo di ‘Vieni da me, so tutto esperto’ al ‘Aiutami, non ho idea di quello che sto facendo, ho bisogno di aiuto .”E questo gli dà la possibilità di capovolgere tra i due”, ha detto Iannucci.

“Perché penso che se stavi prenotando una crociera a Miami, penso che vorresti una specie di pilota di United Airlines in carica”, ha detto Iannucci, prima di aggiungere allegramente, “e anche chissà dove la Gran Bretagna potrebbe essere nell’autostima internazionale tra quarant’anni.”

Hugh Laurie in Avenue 5
Foto: HBO

Quando Decider ha parlato con Laurie, è stato ironicamente meno fiducioso sulla presa di Iannucci sulla fiducia americana.

“Beh, ero curioso. ovviamente aveva un’idea molto chiara circa la sicurezza e la fiducia proiettate che arriva con un accento americano e come un americano — qualcuno come Herman Judd (Josh Gad) — potrebbe essere reso senza parole con paura e ansia sentendo una voce inglese. Ed ero curioso di sapere se fosse davvero vero”, ha detto Laurie.

Laurie ha detto Decider che ha messo in discussione se gli americani sarebbero in realtà sconvolto per sentire un accento britannico da un capitano, notando che probabilmente dipendeva l’accento regionale specifico in gioco, ma Iannucci lo mise a suo agio. “Ha messo la mia mente a riposo”, ha detto Laurie. “Ha detto,’ No, no, no, funzionerà.”

” Non lo so”, continuò Laurie. “Onestamente non so se la gente troverebbe il capitano di una nave inglese più allarmante di un americano. Voglio dire, in tempi di stress la gente vuole sentire il familiare or o è un’ansia infondata da avere?”

Indipendentemente dal fatto che l’ansia di Laurie per l’accento sia infondata o meno, gli permette di giocare pienamente con le due parti del suo personaggio pubblico per la prima volta. Le stesse persone si chiedono ” Qual è il vero accento di Hugh Laurie?”sono le stesse persone che probabilmente sarebbero confuse a bordo della Avenue 5, chiedendosi:” Qual è il vero accento del capitano Ryan Clark?”

Avenue 5, Episodio 2 in anteprima su HBO questa domenica, gennaio 26.

Dove stream Avenue 5

    i Tag

  • Avenue 5
  • HBO Ora
  • Hugh Laurie

Di Più Su:

Avenue 5

Streaming O Saltare: Viale 5′ Su HBO, Armando Iannucci, la Commedia si tratta di Sopravvivenza In Uno Spazio Crociera Andato Storto

‘Avenue A 5’ Creatore di Armando Iannucci Spiega Come Andò dal ‘Veep’ di Spazio Esterno

Hugh Laurie Rivela che Lui e Stephen Fry “Assolutamente” Vuole Rilanciare ‘Un Po’ di Frittura & Laurie’

‘Ieri Himesh Patel si Unisce Armando Iannucci s ‘Avenue 5’ di HBO

Posted on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.