Il Hexapla Progetto, è impegnata a produrre un Nuovo Campo per la 21 ° secolo, ed è una cooperativa impresa del seguente:

  • Il Southern Baptist Theological Seminary
  • VU University Amsterdam
  • Università di Oxford
  • Il Hexapla Progetto

# Le Edizioni precedenti

Molte collezioni di hexaplaric frammenti led fino a Federico Campo dell’opus magnum, ma dal 1875 sul, Campo Hexapla divenne la partenza per tutti i janni. La sua edizione in due volumi è disponibile per il download gratuito da Internet Archive.

Il secondo apparato della Göttingen Septuaginta fornisce una vasta collezione di frammenti esaplarici per tutti i libri disponibili, tranne Salmi, che non ha un secondo apparato.

L’apparato della più grande Cambridge Septuagint fornisce anche frammenti esaplarici per i libri disponibili, ed è anche disponibile per il download gratuito da Internet Archive.

# Differences

Field tentò una ricostruzione critica del testo originale dei frammenti nella sua edizione. Anche se le sue prove non erano affatto complete, ricostruì la formulazione originale dei frammenti e fornì un commento testuale in latino nelle note a piè di pagina.

Sebbene le altre due edizioni abbiano un registro delle prove più completo di Field, non tentano una ricostruzione critica dei frammenti esaplarici. Essi elencano i frammenti in modo che lo studioso potrebbe vedere come i frammenti possono aver influenzato la trasmissione testuale della Settanta.

Il progetto Hexapla combina la visione di Campo per un testo critico dei frammenti esaplarici con le prove e le fonti più aggiornate disponibili.

# Recent Dissertations

Le seguenti tesi di dottorato forniscono il testo critico per i frammenti esaplarici di quei libri. Lavoro sostanziale come è stato fatto su Numeri, 3 Regni, Giobbe, Ecclesiaste e Cantici.

Ceulemans, Reinhart. “Un’edizione critica dei frammenti esaplarici del Libro dei Cantici, con enfasi sulla loro ricezione in greco esegesi cristiana.”Ph. D. diss., Katholieke Universiteit Leuven, 2009.

Legge, T. Michael. Origenes Orientalis: La conservazione dell’esapla di Origene nel Syrohexapla di 3 regni (De Septuaginta Investigationes, 2; Göttingen: Vandenhoeck & Ruprecht, 2011).

Marshall, Phillip S. ” A Critical Edition of the Hexaplaric Fragments of Ecclesiaste.”Ph. D. diss., The Southern Baptist Theological Seminary, 2007.

Posted on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.