Uno dei giocatori più rispettati nel cerchio per la sua forza difensiva e rimbalzi, Horace Grant ha vinto il titolo NBA quattro volte. I primi tre sono arrivati con i Bulls al fianco di Pippen e Jordan, e l’ultimo anello campione è arrivato con i Lakers al fianco di Shaq e Kobe Bryant.

Un segno caratteristico della personalità di Horace Grant erano i suoi occhiali! Nel 1987 il giocatore ha fatto il suo debutto in campionato senza problemi di vista, tuttavia, nel 1992 l’oftalmologo dei Bulls ha concluso che Grant era quasi cieco. Da quel momento, il giocatore dei Bulls ha iniziato a usare gli occhiali che erano precedentemente famosi con Kareem Abdul-Jabbar nella NBA.

Ma in un’intervista per la pagina dei Chicago Bulls su Reedit, Grant ha rivelato che avrebbe potuto rinunciare a indossare gli occhiali nella seconda metà della sua carriera, ma ha continuato a usarlo per sostenere i bambini con problemi di vista che giocavano a basket e hanno trovato gli occhiali una soluzione molto interessante.

“Li ho presi perché ero legalmente cieco. Li ho indossati per questo per qualche anno. Dopo alcuni anni, ho avuto la chirurgia Lasik, ma continuavo a indossarli senza le lenti da vista perché avevo nonni e genitori che venivano da me e mi ringraziavano per averli indossati. I loro figli e nipoti avrebbero preso in giro indossando occhiali protettivi che fanno sport, così ho continuato a indossarli per contribuire a rendere fresco di indossare occhiali per i bambini.”

Horace Grant ha indossato gli occhiali per 12 stagioni (1992-2004) giocando con esso le finali NBA e persino l’All-Star game nel 1994.

Posted on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.