Correre fuori controllo è un problema serio in un cavallo. Qui, sottolineerò tre concetti chiave. 1.) Come impedire a un cavallo di imparare a bullone. 2.) Come scoraggiare un cavallo che sta pensando di scappare. 3.) Come fermare un cavallo in fuga in un emergency…in l’evento 1 e 2 non hanno fatto il trucco.

Con queste informazioni, puoi inoculare te stesso contro uno degli eventi più spaventosi di riding: la fuga.

La prevenzione è di gran lunga la soluzione migliore per un cavallo in fuga. Scopri come prevenire i bulloni e cosa fare in caso di emergenza.

Foto per gentile concessione di John Lyons

1.) Prevenzione. Questo argomento è affrontato in modo approfondito in una caratteristica di John Lyons e la figlia Brandi Lyons. John spiega come lasciare che il tuo cavallo scappi con piccole disobbedienze—come camminare quando stai cercando di montare-può portare a una mentalità che gli permetta di pensare un giorno di scappare.

Quindi Brandi dettaglia un metodo passo-passo per “infornare” la risposta di arresto solida che desideri nel tuo cavallo. Questo allenamento inizia in un ambiente tranquillo favorevole all’apprendimento, quindi aggiunge distrazioni e sfide in modo che il tuo cavallo impari che la tua stecca di arresto deve essere ascoltata indipendentemente da cosa.

Seguito religiosamente, questo approccio rende il tuo cavallo un partner disposto che è sempre sotto il tuo controllo, indipendentemente da ciò che sta succedendo intorno a lui.

2.) Deterrenza. Se influenze inaspettate stanno travolgendo l’allenamento del tuo cavallo e temi che stia per decollare con te (o posteriore o buck, se è per questo), una sosta one-rein è il tuo migliore amico. Tirando indietro su entrambe le redini rende solo un cavallo eccitato più caldo. La soluzione è disegnare la testa mentre disinnesti il suo ” motore “(cioè,” disabiliti ” le zampe posteriori facendole un passo di lato).

La fermata di un rein dovrebbe essere parte del tuo allenamento regolare, in modo che il tuo cavallo lo impari così bene da poter rispondere automaticamente in un punto stretto.

Si prega di notare che il one-rein stop non è la manovra da utilizzare se il cavallo è già al galoppo, in quanto può tirarlo fuori equilibrio. In una vera e propria situazione di fuga (che 1 e 2 sono progettati per aiutarti a evitare!), quello di cui hai bisogno invece è

3.) Azione di emergenza. Se il tuo cavallo al galoppo sta ignorando i tuoi segnali, l’arresto di emergenza della puleggia può tranquillamente fermarlo. Per eseguirlo, accorciare entrambe le redini, quindi stringere una mano sul collo del cavallo, tenendo saldamente la redine e afferrando la criniera. Quindi sollevare l’altro rein su e indietro, tirando verso la spalla (non l’anca). La redine rinforzato mantiene il vostro cavallo da piegare il collo, mentre la puleggia rein esercita pressione leveraged in un modo garantito per ottenere la sua attenzione.

Guarda la puleggia in azione per capire come funziona. Quindi usalo solo in caso di emergenza, poiché esercita una forte pressione sulle parti sensibili della bocca del tuo cavallo. Idealmente, se hai seguito i concetti 1 e 2, non ne avrai mai bisogno.

Un avvertimento finale: se il tuo cavallo ha già un’abitudine di fuga confermata, cerca un aiuto professionale. Un esperto può diagnosticare ciò che è alla base del comportamento del tuo cavallo, trovare un modo per addestrarlo lontano da esso e insegnarti come impedirgli di ricadere.

Si tratta di trovare la soluzione giusta per il problema in questione.

IL TUO PROBLEMA-HORSE TOOLKIT:

One-rein stop.

Puleggia di emergenza-arresto del freno.

Allevamento.

Controtendenza.

Bullismo.

Spooking.

Posted on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.